“Lo spazio diventa parte integrante
della mostra stessa, offrendo
qualcosa di non preconfezionato:
un'esperienza"









Il Collettivo Limitrofi nasce dalla
necessità di creare e riaccendere l’attività
culturale di una piccola realtà di provincia
ai piedi delle colline di Parma.

Mosso dall’intento di portare persone
in luoghi dove mai oserebbero entrare, dal
2009 il Collettivo organizza eventi culturali
in spazi storici abbandonati, ospitando
artisti contemporanei locali e non.










L’attività del Collettivo è in
continuo movimento e mutamento.

Per maggiori informazioni: